Accessori Beauty

I 5 accessori TOP per la pulizia e lo struccaggio

Ben ritrovati su Waatb!

Dopo il successo del post dedicato alla nostra personale TOP 5 dedicata ai nostri prodotti preferiti per la fase dello struccaggio, eccoci qui come promesso a raccontarvi qualcosa in più riguardo agli ACCESSORI beauty che possono accompagnarla.

A cosa servono gli accessori beauty?

Esistono in commercio molte soluzioni dedicate alla pulizia del viso e alla fase dello struccaggio.

Perchè scegliere accessori green?

Come saprete se ci seguite sul nostro gruppo Facebook “We Are Addicted To Bio: Natural Beauty & Green Lifestyle”, il nostro motto è #bastausaegetta: adottare una mentalità veramente green significa comprendere che le nostre scelte hanno sempre un impatto sull’ambiente che ci circonda.

Per questo il nostro consiglio è di non utilizzare dischetti struccanti o salviettine usa e getta– i quali tra l’altro tendono ad irritare e arrossare la pelle-, ma di conoscere le molteplici alternative che abbiamo, per occuparci del nostro viso in modo delicato, efficace e sicuro.

I NOSTRI 5 ACCESSORI TOP:

  1. PAD STRUCCANTE BEAUTYTHINGHSHANDMADE
  2. SPUGNE DI MARE COSE DELLA NATURA
  3. PANNO FABER ORGANIC
  4. PEZZOLINDA LATTE E LUNA
  5. MANOPOLA STRUCCANTE GLOV

1.PAD STRUCCANTE BEAUTY THINGS HANDMADE

Vi abbiamo raccontato approfonditamente delle creazioni artigianali di Rosanna QUI, ma ci teniamo a spendere ancora due parole su questi pad che ci accompagnano ormai da mesi nella delicata fase dello struccaggio.

Di cosa si tratta?

Parliamo di accessori Made In Italy realizzati esclusivamente con fibre naturali come cotone e  lino, prive di sostanze tossiche,che rispettano quindi sia il principio di ecosostenibilita’ che il delicato film idrolipidico della pelle.

Quali scegliere?

Il brand propone diverse tipologie di pad, da quelli in cotone dedicati ad ogni tipo di pelle, a quelli in cotone e lino pensati per le pelli più sensibili, alle manopole struccanti sempre in fibra di cotone.

Crediamo che la scelta di acquistare un kit di pad struccanti– come quelli proposti da Rosanna QUI, sia una scelta di cui non vi pentirete!

Come si utilizzano?

Non solo i pad sono comodissimi da utilizzare, efficaci nel catturare residui di makeup e sporco sul viso, pratici ed igienici, ma ci aiutano a ridurre sensibilmente l’impatto che abbiamo sull’ambiente.

Si utilizzano bagnandoli con acqua e applicando sopra il detergente da utilizzare sul viso, massaggiandolo poi per rimuovere bene lo sporco e il makeup dal viso.

Per mantenerli a lungo, basta lavarli con sapone neutro dopo ogni utilizzo e far fare ciclicamente un giro in lavatrice.

2.SPUGNE DI MARE COSE DELLA NATURA 

Le Spugne di Mare sono ideali per prendersi cura della propria pelle – perfette per massaggiare, stimolare la circolazione e migliorarne la salute.

Morbidissime e naturalmente ipoallergeniche, sono adatte anche alle pelli più sensibili.

Di cosa si tratta?

Grazie a particolari enzimi marini e al loro intricato sistema di canali, queste spugne naturali vengono definite “autopulenti”, in grado di inibire la crescita di batteri e la proliferazione di muffe, ritornando come nuove dopo un accurato risciacquo.

Contengono naturalmente iodio e sali marini, noti per le loro proprietà purificanti e detossinanti, utili nella rimozione di cellule morte e benefiche per la salute della pelle.

Quali scegliere?

Le Spugne di Mare del brand “ Cose della Natura” ci hanno conquistate per la loro delicatezza, capace di trasformare i momenti di pulizia e struccaggio del viso in un vero e proprio rituale di benessere. Ce ne sono di diversi tipi, le nostre preferite sono la Fine Dama Sbiancata e la Arcipelago.

Come si utilizzano?

Basta applicare una piccola quantità di crema o latte detergente sulla spugna ben bagnata, e poi massaggiare accuratamente su viso e d occhi, risciacquando poi con cura.

Per pulirle da residui di sporco e batteri, basta far loro un bagnetto in acqua tiepida e bicarbonato: questo ci permetterà di mantenerle sane e ben pulite, e farle durare a lungo.

Una spugna di mare utilizzata quotidianamente e ben tenuta vi durerà anche un anno. Quando comincerà a spaccarsi, sarà arrivato il momento di sostituirla.

3. PANNO FABER ORGANIC 

Questo panno così particolare non poteva mancare in questa classifica: la sua morbidezza e l’unicità della sua fibra ce lo hanno fatto amare al primo tocco!

Di cosa si tratta?

Wood & Cloth è un panno in Fibra di Legno .

La fibra di legno è un tessuto termoregolatore, traspirante, antiodore e assorbente. È prodotto con filato in pura cellulosa ecologica ottenuta dalla polpa di legno coltivato e potato a mano, nel rispetto assoluto dell’ambiente.

Quale scegliere?

Composto da questa delicatissima microfibra, il Wood & Cloth di Faber Organic e‘ il frutto di una complessa lavorazione artigianale che ne garantisce la morbidezza e la capacita‘ di assorbire e trattenere l’acqua e l’umidità. Diversissimo da altre tipologie di microfibra, dopo il primo utilizzo non ve ne separerete più!

Una certa pelosita‘ e la trama a tratti irregolari sono garanzia di un filato naturale e artigianale, prodotto e confezionato nella migliore tradizione tessile artigianale Made in Italy.

Come si utilizza?

Per la detersione:
– Bagnare il panno con acqua tiepida associando il proprio detergente.
– Per una detersione profonda utilizzare il lato a nido d’ape, mentre per pelli sensibili si consiglia l’utilizzo del lato in spugna.
– Asciugare il panno all’aria aperta.

Per lo struccaggio:
– Bagnare il panno con acqua tiepida associando il proprio struccante.
– Per gli occhi e le pelli più delicate si consiglia il lato in spugna.
– Asciugare il panno all’aria aperta.

Per preservare il mantenimento del panno, riserviamogli un lavaggio accurato almeno ogni 15 giorni.

4. PEZZOLINDA LATTE E LUNA

Di cosa si tratta?

La Pezzolinda  è un quadrotto di tessuto in 100% cotone ipoallergenico, realizzato a mano, con una speciale trama a nido d’ape,  in due formati differenti, pensata per la detersione quotidiana di viso e corpo.

Perchè sceglierla?

Nata con l’intento di rendere il momento della skincare un rituale piacevole, ma anche pratico, è studiata per lavorare in perfetta sinergia con i prodotti Latte e Luna, e per adattarsi alle diverse routine pensate per ogni differente tipologia di pelle.

La delicatezza del tessuto e la particolare struttura della trama le permettono di adattarsi a tutte le necessità, a seconda dell’azione con la quale viene frizionata sulla pelle, senza mai alterare il delicato equilibrio del derma.

La Pezzolinda necessita di essere lavata prima del primo utilizzo: basta immergerla in acqua bollente per circa 2 minuti e ripetere l’operazione periodicamente, a seconda della frequenza con la quale viene adoperata. Può essere lavata a mano e in lavatrice, anche con temperature superiori ai 60°.

L’utilizzo ottimale è in combinazione con l’olio struccante Pure Clean . 

Come si utilizza?

-da asciutta: PezzoLinda è pensata per essere utilizzata asciutta, per tamponare con gentilezza e massaggiare la pelle del viso dopo la detersione, in modo da stimolare il microcircolo;

– da bagnata: in abbinamento ad un olio o ad un detergente, per pulire ed esfoliare delicatamente, favorendo il naturale rinnovamento cellulare. Basterà bagnare e strizzare la lavetta, aggiungere qualche goccia di olio o detergente, e strofinarla delicatamente sulla pelle.

Frizionata delicatamente anche sugli occhi, rimuove perfettamente il trucco.

Si può terminare l’operazione sciacquando la pelle con acqua oppure passando la lavetta inumidita.

Se usata per la detersione, è preferibile rimuovere subito i residui di trucco o della pulizia in generale, sfregandola con un po’ di sapone naturale e risciacquando abbondantemente. Possiamo inoltre utilizzare la fettuccia di cui è dotata per appenderla, permettendone la corretta asciugatura.

5.MANOPOLA STRUCCANTE GLOV

Dulcis in fundo vogliamo parlarvi di un guanto speciale, pensato per rimuovere il makeup anche con sola acqua: il COMFORT IVORY di GLOV.

Di cosa si tratta?

Composto da fibre dalla forma a stella e con capacità elettrostatica, è studiato appositamente per rimuovere efficacemente il trucco: lavora come un magnete su ogni tipologia di trucco (anche con i mascara più resistenti e il rossetto).

Dello stesso brand apprezziamo molto anche il MakeUp Removing Glove, carino e comodissimo da utilizzare oltre che molto morbido. Tutti i prodotti GLOV sono distribuiti in Italia da Finalga Distribuzioni.

Perchè sceglierli?

Basta l’acqua per attivare il loro potere pulente, ed è questa la principale caratteristica che li rende versatile in molte situazioni.

Come si utilizzano?

Basta bagnare le manopole Glov con acqua calda o fredda.
Poi si procede alla rimozione del trucco iniziando dagli occhi con un leggero movimento e poi si procede sul resto del viso e sul collo con un delicato movimento circolare.
Poi si lava con acqua e sapone dopo l’uso, si appende e si fa asciugare.

Vi ricordiamo inoltre il post dedicato ai nostri top 5 per lo struccaggio che potete leggere QUI.

Vi basta scegliere quindi il vostro struccante e l’accessorio preferito e via, il momento della skincare diventa un rituale piacevolissimo!

A presto su Waatb!

 

 

 

 

 

You may also like...

8 Comments

  1. Marica says:

    Sono davvero tante le alternative green ai dischetti usa e getta, e oltre a far bene al pianeta andiamo anche a risparmiare sul lungo periodo. Spesso per pigrizia questi accessori non vengono presi in considerazione, perché si ritiene più comodo gettare via il dischetto dopo l’uso piuttosto che avere qualcosa da lavare. Invece basterebbe soffermarsi un attimo a pensare a quello che facciamo e ci renderemmo conto che utilizzare questi accessori non è affatto uno “sbatti” in più, anzi. Facciamo bene al pianeta e anche anche alla nostra pelle, perché sono specifici e non irritano.
    La spugna di mare è diventata il mio mai più senza!

    1. waatb says:

      A chi lo dici! abbiamo scelto di pubblicare questo post proprio per darvi la possibilità di conoscere le validissime alternative in commercio…ad ognuno il suo best friend!

  2. Elena says:

    Bellissimo articolo!vorrei provare tutto!per ora la pezzolinda per me è un mai più senza!mi piacerebbe alternarla alla spugna di mare 🙂

    1. waatb says:

      Siamo sicure che ti troveresti a meraviglia cara Elena!

  3. Erica sorbo says:

    Devo assolutamente comprare i pad struccanti mi sono resa conto di usare troppi dischetti di cotone e mi sembra un grande spreco

    1. waatb says:

      Speriamo di esserti state utili allora con questo post! Ricordati i nostri codici sconto waatb prima dello shopping sfrenatoooo ;-D

  4. Elena Garavelli says:

    Bellissimo articolo!! Per colpa vostra ho appena preso i pad, non vedo l’ora che arrivino!! Prenderò anche la spugna di mare 😍

    1. waatb says:

      Ne siamo felici tesoro😍, facci sapere ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *