Beauty Skincare

#waatbskincare: esfolianti e peeling per il viso

Benritrovati su Waatb! Oggi vi proponiamo un articolo di approfondimento: vogliamo infatti parlarvi di uno step irrinunciabile della skincare: l’esfoliazione.

L’importanza dell’esfoliazione

La nostra pelle ha un suo naturale ciclo vitale di rinnovamento, che dura circa 28 giorni. All’interno di questo ciclo le cellule epiteliali vengono rigenerate nello strato più profondo dell’epidermide, per poi risalire in superficie e sostituire le più ” vecchie”.

La durata del viaggio di una cellula dipende indirettamente anche da altri vari fattori, tra cui esposizione ai raggi UV, mancanza di sonno, cattive abitudini alimentari ma anche dal normale processo di invecchiamento cutaneo, tutti egualmente responsabili del rallentamento del ricambio cellulare.

Aggiungendo lo step dell’esfoliazione alla nostra skincare, non facciamo altro che coadiuvare questo naturale processo, eliminando meccanicamente o chimicamente le cellule morte, sostenendo il turnover cellulare e aiutando la nostra pelle a svolgere egregiamente il suo lavoro.

esfolianti

Esfoliazione delicata

E’ importante che l’esfoliazione sia efficace, ma sempre delicata. In base alle esigenze ed alla tipologia della nostra pelle, possiamo scegliere se utilizzare scrub, tonici esfolianti, peeling o gel enzimatici.

Un viso ben esfoliato sarà un viso più luminoso, morbido ed idratato, perché beneficerà maggiormente anche dei trattamenti che andremo ad applicare in seguito.

Dovremo curarci di non esagerare mai con l’esfoliazione, per non incorrere in impoverimento del film idrolipidico con conseguente disidratazione, grigiore e secchezza. Impariamo ad ascoltare la nostra pelle e a capire se ha bisogno di essere esfoliata un o due volte a settimana.

Come sempre, la giusta misura è nel mezzo!

Tipologie di esfolianti

Andremo quindi a scegliere il nostro esfoliante in base alla nostra tipologia di pelle, ma facendo attenzione allo stato in cui si trova al momento.

esfolianti

Vediamo insieme alcuni esempi:

  • pelle mista: chi ha la pelle mista, con alcune impurità e tendenza a lucidare, si troverà bene con prodotti capaci di combinare azione meccanica ed enzimatica, per una pulizia profonda ma delicata.
  • pelle secca e sensibile: chi ha la pelle secca, disidratata e delicata, dovrà preferire scrub meccanici con microgranuli finissimi, ma anche tonici esfolianti, che rimuovano cellule morte ed ispessimenti cutanei evitando di graffiare o irritare la pelle.
  • pelle asfittica: questa particolare tipologia di pelle, secca e disidratata in superficie ma che presenta del sebo trattenuto in profondità, beneficerà di alcuni acidi esfolianti, come l’acido mandelico, in grado di stimolare il microcircolo e rinnovare la produzione di collagene.

Il Peeling e gli acidi esfolianti

In cosmetica è molto diffuso l’uso di peeling ed esfolianti chimici, che agiscono svolgendo azione cheratolitica, ovvero inducendo la rottura delle giunzioni intercellulari tra un cheratinocita e l’altro. Questo favorisce il distacco delle cellule morte, aiutando quindi il turnover cellulare.

Ne esistono molteplici tipologie, e la maggior parte sono-e dovrebbero essere- di competenza di personale medico autorizzato: noi vi sconsigliamo assolutamente il fai da te, specialmente se si tratta di acidi, e ne approfittiamo per offrirvi alcuni suggerimenti “green”, ma anche chimici ad alta tollerabilità.

Alcuni esfolianti TOP delle Waatb Girls

Vediamo ora insieme alcune tipologie di prodotti esfolianti che noi di Waatb abbiamo testato per voi!

NB: il momento ideale per l’esfoliazione è la sera, dopo la detersione. Durante il sonno notturno, infatti, in particolare nella fase REM, si raggiunge il picco di produzione di collagene ed elastina. Una pelle purificata in profondità sarà quindi favorita nello svolgere i suoi naturali processi vitali.

Refine & Polish Miracle Balm Aurelia Skincare

Un’esfoliante in balsamo, che combina l’azione dei microgranuli di riso esfolianti agli attivi enzimatici derivanti dagli estratti della frutta.

La sua formula lussuosa, a base di peptidi e probiotici naturali, nutre, idrata e rivitalizza la pelle, lasciandola istantaneamente più morbida e luminosa fin dopo la prima applicazione.

Lo consigliamo in particolare alle pelli miste.

Exfoliating Serum Purophi

Un prodotto amatissimo, questo esfoliante dolce ma efficace a base di acido mandelico, bioliquefatti di frutta e altri pregiati attivi vegetali, che agisce in profondità per stimolare il microcircolo e rinnovare la naturale produzione di collagene.

Consigliato a tutti i tipi di pelle.

Tonico Esfoliante al Mandelico Double B Tailored Beauty

esfolianti

Come vi abbiamo raccontato nella nostra review dedicata, Double ha pensato di inserire nella sua routine un tonico esfoliante all’acido mandelico: questo particolare acido, infatti, appartiene alla categoria degli alfa-idrossiacidi, si estrae dalle mandorle amare ed è utilizzato per la sua azione schiarente ed esfoliante sulla pelle.

Questo Tonico è una sorta di pozione magica in grado di regalarci un colorito più uniforme, una pelle più luminosa, ridurre i pori e migliorare l’idratazione cellulare.

esfolianti

A chi ha la pelle secca o sensibile, suggeriamo di utilizzarlo una volta al giorno, solo alla sera. Chi ha la pelle mista, grassa o acneica può usarlo anche due volte al giorno, al mattino e alla sera.

Peeling Rinnovatore Cutaneo Nature Up Bema Cosmetici

esfolianti

Questo peeling innovativo aiuta ad uniformare la texture della pelle, migliorare il colorito cutaneo e stimolare la rigenerazione cellulare.

La formula contiene alfaidrossiacidi (AHA), che potrebbero aumentare la sensibilità della pelle, o irritare le pelli più sensibili e delicate: lo consigliamo quindi alle pelli normali o miste.

Peeling rigenerante Kit Nuy Bema Cosmetici

esfolianti

Peeling delicato, adatto a tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili. Dopo l’utilizzo la pelle appare fresca e luminosa: la sua formula infatti restringe i pori, regala luminosità e pulizia immediata.

I Noccioli di Albicocca garantiscono l’esfoliazione meccanica, mentre Glucolattone e Papaia attivano l’esfoliazione enzimatica, che agisce in profondità, lasciando la pelle ben ossigenata ed elastica.

Peeling Maschera Antiage Viso-Corpo Domus Olea Toscana

Un peeling maschera dai finissimi microgranuli di albicocca: ideale per pelli secche ma anche asfittiche, perché rimuove dolcemente cellule morte ed ispessimenti cutanei, donando all’incarnato un colorito roseo, come vivificato.

Purifying Detox Scrub Gel Viso Skin Care Therapy Bionaturell

Uno scrub detossinante, in texture gel, che esfolia con azione meccanica tramite finissimi microgranuli di pura cellulosa.

Pratico e veloce da massaggiare sul viso, svolge al contempo azione lisciante, purificante e rivitalizzante.

Consigliato a tutti i tipi di pelle.

#waatbbeautytips ed utili suggerimenti

Abbiamo scoperto insieme quanto sia importante esfoliare la pelle del viso, e vi abbiamo mostrato alcuni dei nostri prodotti preferiti.

Dopo l’esfoliazione che si fa? Occorre idratare, nutrire e proteggere la pelle!

Come sempre vi suggeriamo, di giorno applicate una buona protezione solare e nutrite quanto basta il vostro viso, per mantenere la pelle morbida e ben protetta. Alla sera, dopo aver esfoliato, idratate la pelle del viso con un buon siero a base acquosa, che sostenga il naturale processo idrolipidico senza occludere i pori, o eccedere in nutrimento.

Quale tra questi prodotti avete provato, e quale vi incuriosisce? Raccontatecelo sul nostro meraviglioso Gruppo Facebook!

A presto su Waatb!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *