Beauty BodyCare Skincare

#waatbskincare: come preparare la pelle al sole

Benritrovati su Waatb con un articolo che riteniamo indispensabile in questo periodo dell’anno: scopriamo insieme come preparare la pelle al sole!

La pelle del viso e del corpo durante la stagione invernale

La stagione fredda, per la nostra pelle, è una stagione legata al concetto di protezione: aggredita da vento, freddo, gelo e intemperie, la nostra pelle necessita di nutrimento e di rimanere ben morbida e protetta.

Tendenzialmente le parti più esposte restano il viso e le mani, ai quali dedichiamo gran parte delle nostre attenzioni.

Cosa cambia con l’arrivo della bella stagione

Quando le temperature aumentano, iniziamo a scoprirci, ed esponiamo il nostro corpo ai raggi solari: non solo di estetica dobbiamo occuparci, ma anche di salute e benessere per il nostro organismo. In questo momento infatti, il nostro corpo si nutre di nuova energia, si libera del vecchio e si apre alla luce e al calore della stagione calda.

Assodato il fatto che, come vi abbiamo consigliato in questo articolo, dovremmo prenderci cura di noi durante tutto l’anno, spesso capita che sia proprio in questo momento che ci accorgiamo di dover donare maggiori attenzioni alla nostra pelle, soprattutto in vista dell’esposizione al sole.

I passaggi essenziali per preparare la pelle al sole

Esfoliazione, tonificazione ed idratazione: ecco le tre parole chiave che accompagnano la nostra primavera, e che ci guidano per occuparci al meglio della nostra pelle.

Via le cellule morte, gli infeltrimenti e la secchezza, largo ad un uso costante di prodotti cosmetici- ma anche accessori- che favoriscano il turnover cellulare e che ci permettano di risvegliarci e risplendere al sole!

L’importanza dell’esfoliazione

L’esfoliazione è la nostra migliore alleata per una pelle radiosa: praticata con costanza e gentilezza, ci aiuta a sostenere il naturale turnover cellulare e a ricevere maggiore beneficio dai trattamenti cosmetici che applichiamo.

Possiamo scegliere prodotti già pronti, oppure sperimentare qualche semplice ricetta casalinga-con le dovute accortezze!

Un’ottimo scrub per il corpo, ad esempio, si ottiene mescolando in un barattolo di vetro sale grosso e zucchero di canna, olio di vinaccioli ed olii essenziali aromatici e drenanti come cedro, ginepro e limone.

Ci sono di aiuto, in questo processo, anche alcuni strumenti dedicati all’esfoliazione ma anche al massaggio e alla stimolazione profonda, che eseguita con costanza dona vigore ed energia a tutto il corpo.

Mantenere tonica e morbida la nostra pelle

Questo passaggio andrebbe curato durante tutto l’anno, ma sono pochi coloro che tra noi riescono ad essere costanti! E spesso è proprio in questa stagione che ci dedichiamo di più alla cura del corpo.

Oltre ad una costante attività fisica, che sostiene la circolazione, e ad una sana alimentazione, può aiutarci effettuare massaggi tonificanti, specialmente sulle zone della pancia e delle gambe.

Alcuni rimedi naturali come gel di aloe vera, gel di pale di fico d’india, olii vegetali purissimi come olio di argan, di nocciolo di albicocca, di jojoba o di vinaccioli, sono ideali da miscelare insieme per donare il giusto mix di idratazione e nutrimento, non solo al corpo ma anche ai capelli.

Lotta alla disidratazione

Spesso la pelle, dopo la stagione invernale, appare secca, ma più che altro è disidratata, e questo capita non solo alla pelle del viso ma anche al corpo, e ai capelli.

Per mantenere alto il livello di idratazione dovremmo utilizzare cosmetici contenenti attivi capaci di apportare acqua, ma anche di mantenere il livello di idratazione: l’acido ialuronico può essere di grande aiuto alla pelle, mentre i gel naturali di aloe vera o di fico d’india sono ottimi per i capelli.

Riassumendo: cose da fare per preparare la pelle al sole

Per preparare il nostro corpo alla bella stagione, dedichiamogli le giuste attenzioni!

Sul viso: un’esfoliazione due volte a settimana- dipende anche dal vostro tipo di pelle; una maschera purificante che svolga azione detox; l’applicazione di prodotti ad azione superidratante- contenenti acido ialuronico, aloe vera, malva etc. Il giusto nutrimento, che renda morbida la pelle senza appesantirla o occluderla, ma che la lasci setosa e morbida.

Sul corpo: trattamenti esfolianti, purificanti e rassodanti, privilegiando cosmetici ricchi di principi attivi che svolgano azione rassodante, tonificante e superidratante. Creme corpo leggere e setose, di facile assorbimento, ma che contengano al loro interno attivi idratanti come acido ialuronico, aloe vera o malva, ed olii leggeri ma nutrienti come argan e jojoba.

Cose da fare durante l’esposizione al sole

Importantissimo, come sempre vi diciamo, utilizzare una protezione solare alta, durante tutto l’anno ma in modo particolare in questo periodo dell’anno in cui siamo più esposti ai raggi solari-e quindi non solo ai suoi benefici, ma anche ai danni che può causare alla pelle.

Scegliete una protezione solare che abbia in formula attivi idratanti che fanno bene alla pelle, che la mantengano morbida e protetta. Non solo in vacanza, ma anche in città, dove i raggi del sole sono forti e causano arrossamenti e disidratazione.

Portate sempre con voi, in borsa o nello zaino, non solo la protezione solare ma anche una bomboletta di acqua termale da vaporizzare spesso sul viso- anche sul trucco!- e sul corpo, per rinfrescarvi ed idratarvi. Bevete molta acqua, estratti di frutta e centrifugati, e proteggetevi dai colpi di calore indossando un cappellino nelle giornate più assolate e afose.

Se avvertite i capelli aridi o disidratati, applicate del gel di aloe vera per lo styling.

Cose da fare dopo l’esposizione al sole

A fine giornata, è importante osservare la nostra pelle e vedere come appare, per capire il suo stato di salute, per restituirle ciò che ha perso.

Scegliamo detergenti delicati sia per il viso che per il corpo, e rimuoviamo i residui di sebo, sudore e crema solare. Privilegiamo soprattutto cosmetici idratanti perché, come abbiamo detto, il nemico principale da combattere è la disidratazione.

Ci aiuterà applicare sul viso una maschera in tessuto che rinfreschi, lenisca e reidrati la pelle. Non dimentichiamo il contorno occhi! E scegliamo una crema viso che doni anche il giusto nutrimento alla pelle.

E voi, come vi preparate al sole? Raccontatecelo sul nostro Gruppo Facebook!

A presto su Waatb!

You may also like...

2 Comments

  1. Marica says:

    Brave ragazze, applausone per questo articolo!
    Spesso col caldo non abbiamo voglia di mettere la crema corpo e così facendo priviamo la nostra pelle del giusto nutrimento. Lo stesso dicasi per il viso e i capelli, strapazzati da sole e salsedine. Giusto anche sottolineare l’importanza di scrub ed esfoliazione. Bravissime.

    1. waatb says:

      Grazie di cuore!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *